REcensione

Simone un grazie a te per queste belle parole—

Abbraccioreceived_10203567472100717 received_10203567475380799 foto-libro-attimo-in-piu.jpg

“L’attimo in piu” di Marco Squarcia è uno di quei libri che si corre il rischio di catalogare frettolosamente come una mera raccolta di favole per bambini. Ma se si spende un attimo in più, si avverte che dentro questo libro c’è profondamente molto di più.
Marco ambienta le sue storie nel già di per se’ affascinante e magico paesaggio dei Sibillini, aggiungendone una dimensione fantastica e fanciullesca. Nelle sue pagine i Sibillini diventano un luogo dove le dimensioni del possibile si espandono e creano un mondo parallelo situato nella stessa costellazione di Narnia e la terra di mezzo.
Marco, come Lewis e Tolkien, scatena la sua fantasia per raccontare con delle metafore la realtà del mondo che viviamo ogni giorno.
Al tempo stesso ci indica una visione nuova delle cose focalizzata sull’essenziale e sui valori umani universali, liberando lo sguardo dalle impalcature quotidiane fatte di affanni, preoccupazioni, paure e cinismo.
La vera magia è che tutto ciò Marco lo racconta con la leggerezza di un bambino. Quel bambino che è poeta per definizione perché vive nella poesia pura spesso sfuggente agli occhi degli adulti. Marco quindi torna bambino per parlare al bambino dentro ognuno di noi, che spesso ignoriamo o giudichiamo. Grazie ai suoi racconti ci aiuta a ritrovarlo per vedere la realtà tutta intorno attraverso i suoi occhi colorati. E scopriamo che in fondo i Sibillini sono molto più vicini di quanto pensiamo. E l’attimo in più che dedichiamo nel leggere un racconto del libro diventa un mattone in più di serenità per noi. Marco grazie per questo Dono.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...