Vi aspettiamo venerdi 18 agosto a Loro Piceno

Annunci

Grazie Valentina

12931011_775231525911062_3187173249258864053_nRicongiungersi alla terra è un passo che si compie anche grazie alle parole. Sono cresciuta con i racconti legati ai luoghi dei monti Sibillini. Le leggende di gente semplice che traeva nutrimento dalla natura, che sapeva la fatica della convivenza e quanto può arricchire vivere con presenza i luoghi. Abituati come siamo ai non luoghi, ai luoghi di transito che spaventano per incomunicabilità e alienazione, il ritorno alla terra è una necessità che va comunicata con semplicità per arrivare al cuore di tutti. I boschi, le montagne, i giardini, la natura tutta è una metafora meravigliosa della Psiche entro cui siamo immersi. La natura è l’anima e ci accoglie e ci insegna con costanza. Quello che insegna la natura non si può imparare a parole, è necessario viverla per vivere, ma si può -attraverso le parole- ritrovare un filo che ci lega agli antenati, ai luoghi, alle persone, ai miti, agli archetipi della fiaba che governano la nostra coscienza, e da lì ripartire… prenderci un attimo per riconsiderare i passi fatti, quelli ancora da fare verso l’anima del mondo: partire da lì. Un racconto è un pezzo della grande psiche che ci governa e attraverso cui comprendiamo la vita, è un microcosmo del giardino meraviglioso in cui viviamo e di cui possiamo andare ancora alla scoperta giorno per giorno.

Grazie per la tua attenzione all’anima del mondo Marco. Un saluto e un augurio di Buona Pasqua
(Valentina Meloni)