Recensioni varie

Francesco, 22 Ottobre 2014: In questo libro l’autore, attraverso una raccolta di racconti e poesie, ferma il tempo del lettore portandolo a riflettere e meditare sulle cose semplici ed essenziali della vita. Il testo scorre con fluidità e capacità narrativa che evidenziano una proprietà di linguaggio tale da portare il lettore a immergersi nei racconti che, seppur distinti, rimandano talvolta a ricordi del passafo legati alla fantasia tipica della fanciulezza. In sintesi un testo scritto con amore, vivamente consigliato.


-Luisiana, 25 Ottobre 2014: L’attimo in più é un libro molto piacevole da leggere, non è solo un libro per bambini ma é per tutti, é per chi vuole prendersi un attimo per se ed un attimo per riscoprire la bellezza della natura, della montagna e del mondo che ci circonda.IMG-20151226-WA0001 DSC_0434

Annunci

Pamela e wega

Associazione Wega, 24 Settembre 2014: L’attimo in più è un invito delicato a rubare un attimo al tempo frenetico dei nostri giorni, un solo attimo e basterà per aiutarci a recuperare il gusto del vivere, la gioia del presente. Un solo attimo in più per guardare i monti, la meravigliosa natura che elargisce i sui doni costantemente ma che, costantemente, viene derubata, violentata, calpestata dall’uomo… Un solo attimo in più per ricordare che in ognuno di noi c’è un piccolo bambino col cuore pulito e ingenuo che vuol crescere in un mondo più bello, più onesto, più giusto. Il tema conduttore dei racconti è la salvaguardia della natura dalle azioni cieche, egoiste e violente dell’uomo. Il messaggio che giunge al lettore è quello del ritorno al _MG_3416rispetto dei boschi, degli animali, delle acque…ma anche alla saggezza delle piccole cose, degli incontri inaspettati”. Ti auguriamo un grande successo, lo meriti!!!

-Pamela, 08 Ottobre 2014: Ho letto il libro tutto d’un fiato; la mia storia preferita è il poeta Bambino, anche se tutte sono molto belle..non vedo l’ora di leggerlo a mio nipote!

Manuela dice del libro…..

Manuela, 26-08-2015 Comunanza

Io penso che definire la tua : una raccolta di novelle per bambini, sarebbe banalmente riduttivo. Ti auguro invece, che il tuo pubblico di lettori sia di adulti che hanno dimenticato di essere stati bambini, ma che lo ricordino attraverso le tue parole; affinché il mondo degli adulti possa somigliare di più ad un mondo di sogni di bambino e sempre meno al mondo di incubi da

P1310015P1310012

Recensioni

“L’attimo in più” di Marco Squarcia, racchiude in sè una sensibilità attenta e penetrante, composta d’impegnate domande e di profonde risposte trovate lungo la lettura di queste novelle. Ciò conferisce al suo esprimersi un’estasi meditativa, in cui si ritrova l’umanità impegnata dalla automatizzazione della vita, spesso ricca di sole artificiose espressioni.
La nostra infatti è una società intessuta d’avidità, che si estrinseca in sperperi ed egoismi, dove la vita umana è diventata oggetto senza valore e dove l’Essere è mortificato a favore dell’avere e del sembrare. Lo scrittore riesce a trovare un punto di congiunzione tra questa aspra realtà e l’ingenuità innocente dei bambini perchè vi è sempre una speranza aguzza e penetrante che incoraggia e spinge l’uomo a esistere e a ricercare le emozioni chiuse all’interno del bozzolo acerbo dell’essere.

un immenso Grazie a SARA!
#recensioni #attimoinpiuimg-20161024-wa0008

Roberta

 -Roberta, 22 Settembre 2014: Ho trovato questa raccolta di novelle originale ed educativa, perché l’autore ha avuto la capacità e la sensibilità di trattare tematiche tanto profonde, inerenti la vita dell’uomo, in modo semplice e naturale. Credo che lo scritto possa essere uno stimolo a soffermarsi, magari solo un attimo, sui valori che sono alla base dell’esistenza quali il rispetto dell’ambiente e dell’uomo, l’aiuto verso il prossimo qualunque esso sia e l’umiltà d’animo; tutto ciò spesso nella quotidianità passa in secondo piano, perché troppo presi ad inseguire i modelli che la società ci impone e troppo intenti a condurre una vita così frenetica, che non permette noi di comprenderne il vero significato. Inoltre, dalle attente descrizioni e dalle raffinate similitudini si denota un’autentica passione dell’autore verso le piccole meraviglie del nostro territorio che a volte vengono dimenticate. Il linguaggio utilizzato vivace e di facile comprensione, coinvolge il lettore portandolo ad una maggiore riflessione interiore. Graziose le immagini presenti nel libro; suscitano un senso di naturalezza e spensieratezza.images 11693877_879242288831174_7545752543626334688_n

Giulia cosa ne pensi dell’Attimo in più?

Giulia. 06-09-2015 Montemonaco

 Un libro da leggere, anche se si è adulti, anzi soprattutto se si è adulti, perché fa riscoprire il valore di ciascun elemento della natura, dall’ animaletto del bosco, alla foglia, fino al sasso sulla riva di un laghetto. Ci invita al rispetto del mondo che ci circonda, a guardare col cuore e ad emozionarci davanti alla semplicità. Forse non è un caso che sia ambientato nel parco dei Sibillini, un luogo magico, ricco di fascino, di storie e di tesori naturali. Complimenti Marco e buona carriera!P1290778 P1290780